Armadi

Cabina armadio su misura

La stanza da letto firmata MARZORATI diventa un luogo di benessere a tuttotondo, una zona per se stessi, un rifugio sicuro che non è solo contenimento ma una vera e propria stanza da vivere, anche con l’aggiunta di poltroncine e complementi che la trasformano in zona lounge.

La cabina armadio, per MARZORATI, non rappresenta quindi il lusso nel senso più stretto del termine: è invece la visualizzazione di uno stato d’animo e di un modo di intendere la vita e i propri spazi.

Prestige e’ un sistema per interpretare il progetto dell’ordine secondo la massima individualita’, fra versatilita’ compositiva e definizione estetica. Una proposta dalla qualita’ totale in grado di dare forma agli stili di vita piu’ differenti.

Il sistema Prestige propone un’organizzazione evoluta dell’ordine, con una serie di contenitori ed accessori dedicati a funzioni specifiche: vassoi, cassetti con frontale legno o cristallo, scarpiere estraibili, portapantaloni, portacamicie.
Per una cabina armadio dove funzionalità e stile personale coincidono.

Armadi su misura, armadi battenti, scorrevoli, cabine armadio: sfoglia il catalogo per scoprire il design, la qualità e la versatilità delle nostre collezioni di armadi su misura e artigianali.

Ecco quindi gli armadi battenti, gli armadi scorrevoli (con il sotto-genere degli armadi complanari), le cabine armadio o gli armadi con angolo spogliatoio: ogni tipologia di armadio ha i suoi fattori positivi, senza dimenticare che i programmi armadiatura più interessanti permettono agevolmente di combinare nella stessa composizione i diversi sistemi (armadio battente e scorrevole in sequenza, armadio battente e scorrevole sovrapposti, armadio battente con angolo spogliatoio, armadio scorrevole con angolo spogliatoio).

Gli armadi ad anta battente hanno il pregio di avere più moduli e più possibilità compositive, sono più spesso disponibili in diverse altezza, hanno costi inferiori rispetto agli armadi scorrevoli e, così ci dicono le nostre care clienti con la giusta esperienza “di casa”, lasciano entrare meno polvere. Altro pregio degli armadi battenti è quello di essere i più adatti a realizzare soluzioni armadio ad angolo, particolarmente adatte ad ambienti guardaroba. Un sistema di apertura affine all’anta battente è quella a pacchetto. L’armadio con ante a pacchetto ha il pregio di permettere di creare vani interni che hanno una larghezza anche doppia rispetto al relativo armadio ad anta battente: due coppie di ante permettono di accedere a vani singoli fino a quasi 2 metri di larghezza.

Gli armadi con angolo spogliatoio per definizione presentano una parte lineare realizzata con il sistema battente o scorrevole/complanare ed una parte parzialmente o completamente ad angolo con ante inclinate (in genere a 45°) rispetto ai due lati dell’armadiatura. Gli armadi con angolo spogliatoio sono soluzioni esteticamente molto stimolanti che a volte possono anche fungere da cardine ad armadiature ad angolo. Una caratteristica però che un arredatore deve far notare ai propri clienti è che gli armadi con angolo spogliatoio, a differenza degli armadi ad angolo propriamente intesi, non incrementano la capienza rispetto ad un armadio lineare di pari misura: come da definizione si crea un “angolo spogliatoio”, attrezzato con tutta una serie di accessori ed attrezzature interne utili e carine come specchi, portacravatte, cassettiere su ruote, appenderia, illuminazione a faretti… Quasi sempre, ma non necessariamente, le ante della sezione spogliatoio si vanno a produrre in materiale differente rispetto ai laterali: si tratta spesso di armadi di dimensione rilevante, e la variazione di materiali e colori (magari scegliendo un cristallo acidato ed i particolari in alluminio), alleggerisce sicuramente l’effetto complessivo.

Gli armadi a volte passano inosservati…in fondo la loro funzione è contenere. Bisogna ammettere però che c’è modo e modo di contenere, un’esigenza che può essere sì fine a se stessa, ma che può anche essere esaltata se al tempo stesso si mira ad arredare. Arredare con armadi ed armadiature è per un arredatore forse anche più semplice che per altri ambienti della casa: le possibilità progettuali offerte dalle diverse collezioni di armadi su misura permettono di sfruttare al pieno gli spazi offerti dalle stanze del cliente. I nostri armadi artigianali o di marca possono essere realizzati su misura in larghezza, in profondità ed in altezza; bisogna precisare comunque che l’armadio “su-misura”, è uno strumento che a volte si rivela non necessario in quanto sono talmente numerose le combinazioni di serie delle collezioni armadiature che spesso risultano pienamente soddisfacenti le esigenze di personalizzazione richieste dal cliente. Per esempio sono parte integrante di diversi cataloghi di armadi le soluzioni con profondità ridotta, oppure con altezze maggiori o minori rispetto allo “standard” dei cm. 60 (armadi profondità cm. 45 per esempio, oppure armadi di altezza 2 metri, od alti fino al soffitto di 270 o 290). A volte la distinzione fra armadi classici ed armadi moderni risulta sottile, in quanto ci sono produttori di armadiature che propongono forme relativamente classiche con finiture moderne come il laccato lucido; od anche forme moderne con finiture “classiche” come i patinati ed i laccati a poro aperto…è per questo che gli armadi preferiamo suddividerli per il loro sistema di apertura delle ante.

Gli armadi ad anta scorrevole hanno pregi sostanzialmente estetici e di design. Allargando le singole ante si riesce ad ottenere un design meno frammentato, a volte sulle misure maggiori addirittura un design “orizzontale”. È su ante di larghezza maggiore infatti che i designer riescono a proporre soluzioni stilistiche nuove basate sulla combinazione di materiali differenti. Il massimo della pulizia formale e del design lo si ottiene con gli armadi ad ante complanari. Sono realizzati solo da produttori di armadi che hanno scelto per le loro collezioni un alto livello qualitativo, in quanto la tipologia del meccanismo “pretende” qualità assoluta dei materiali ed ovviamente del meccanismo stesso di scorrimento. Sostanzialmente gli armadi ad ante complanari presentano le ante allineate in modo tale che da chiuso l’armadio ha un aspetto “monolitico”, senza che un’anta sporga rispetto ad un’altra. La particolarità del meccanismo d’apertura sta proprio nel fatto che quando l’utente apre l’armadio il sistema di binari muove l’anta verso l’esterno contemporaneamente al suo scorrimento.

Le cabine armadio sono sistemi d’arredamento realizzati rigorosamente “su misura” per attrezzare efficacemente stanze dedicate al contenere e riporre. Le cabine armadio propriamente intese si basano su pannellature o boiserie autoportanti, agganciate a muro, alle quali si fissano tutti i ripiani spostabili ed accessori/cassettiere. Le cabine armadio di qualità più elevata riescono a nascondere ogni tipo di ferramenta per un design “pulito”, raffinato e moderno. Un sistema più semplice, magari meno raffinato tecnicamente, ma sicuramente più economico è quello di fissare al muro dei telai a cremagliera in alluminio che permettono di appendere svariati tipi di ripiani ed accessori. Questa seconda tipologia di cabine armadio può essere realizzata con o senza pannelli a muro (comunque non portanti in questo caso) ed è particolarmente adatta a stanze dove l’esigenza e sostanzialmente pratica o quando il budget è più limitato. Quando la propria stanza guardaroba è particolarmente grande, non la si vuole riempire di armadi, ma al tempo stesso una cabina armadio tradizionale risulterebbe troppo impegnativa economicamente, ecco l’uovo di Colombo delle armadiature senza ante. Sono degli armadi veri e propri, a spalla portante (e quindi che non vengono fissati a muro), semplicemente progettati e realizzati senza ante o sistemi d’apertura. Un ultimo sistema di cabine armadio, molto raffinato tecnicamente ed in termini di design, si basa su telai portanti in alluminio disponibili nelle versioni pavimento-parete e pavimento-soffitto. Anche in quest’ultimo caso si possono poi inserire diversi tipi di attrezzature interne, in appoggio o sospese fra i diversi telai.

Fra le svariate collezioni di armadi artigianali e su-misura che possiamo proporvi si trovano diverse soluzioni tecnico/costruttive e moltissime tipologie di materiali. Abbiamo armadi completamente in laminato per le camerette, le anticamere, i guardaroba, i ripostigli: si tratta di armadi economici, comunque altamente componibili, dall’ottimo rapporto qualità-prezzo e particolarmente pratici in termini di contenimento e pulizia. Su collezioni di armadiature costruttivamente più raffinate, oltre alle strutture con pannelli in particelle di legno, troviamo anche strutture in tamburato, sistema tutto sommato antico, che si rifà alla tradizione artigianale, ma che rimane il punto di riferimento a livello qualitativo per la costruzioni di armadi di qualità. Il tamburato è sostanzialmente una struttura a sandwich dove il perimetro è costituito da un telaio in legno massello all’interno del quale è inserita una sezione cava a nido d’ape: con una chiusura su entrambi i lati ecco un’anta molto leggere in termini di peso specifico ed al tempo stesso molto stabile e resistente dal punto di vista statico. Gli interni degli armadi possono essere rivestiti in laminato od impiallacciati con diversi tipi di legno come il noce tanganika, l’aniegrè sbiancato; bellissimi gli interni laccati con colori coordinati a quelli delle ante. Le ante degli armadi combinano frequente più materiali fra cui troviamo i legni (ciliegio, noce, rovere chiaro, rovere scuro, rovere tinto wenghè, zebrano, teak,…), i laccati opachi, i laccati lucidi, gli specchi (normali, bronzati, fumè,…), i cristalli acidati, i cristalli colorati, l’alluminio e materiali “speciali” come la foglia d’oro o la foglia d’argento.